Una domanda legittima

Pubblicato: 28 aprile 2010 in Didattica

Incontro ieri mattina con gli studenti del Master di giornalismo della Cattolica di Milano (su invito di Carlo Annovazzi). Il Wi-fi quasi nullo mi ha costretto a far vedere poche cose dell’iPad su un pianerottolo delle scale principali: fin quando continueremo a non avere accesso facile e libero alla rete non riusciremo a far niente.

La domanda più divertente e’ stata di un ragazzo: scusi, ma come lo porta? Per un attimo mi e’ passata in mente l’immagine di un grande apparecchio radio da portoricani appoggiato sulla spalla. In realtà, l’iPad si infila in orizzontale in una borsa… formato A4.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...