Il Kindle 3 in vendita da Staples

Pubblicato: 1 settembre 2010 in E-reader, Kindle

Kindle 3. Foto da Publisher WeeklyOggi Steve Jobs farà una serie di annunci. Lancerà il nuovo iPod Nano? L’iPad più piccolo? Un nuovo modo di fruire  iTunes? Un abbonamento particolare per la Apple Tv, che naturalmente avrà valore solo negli Usa? Qualunque cosa sia, immagino che sarà un ulteriore gradino verso la chiusura del sistema Apple verso l’esterno*. Gli esperti dicono che questo corrisponde al carattere diffidente e un po’ fobico di Jobs, ma è anche il modo più abile per consolidare l’immagine di un marchio esclusivo, unico, “di culto”, e dunque dare l’impressione ai consumatori che corrono ad acquistare gli oggetti sfornati da Cupertino, pagando prezzi talvolta esorbitanti, di partecipare ogni volta a un evento più o meno epocale.

Jeff Bezos va esattamente nella direzione opposta. Amazon abbassa i prezzi e abbassa il target, vuol far diventare il suo e-reader Kindle un device alla portata di tutti, tirandolo giù dal piedistallo sul quale l’appartenenza al mondo digitale lo ha fatto montare. Da ieri il nuovo Kindle 3, che è piaciuto tanto alla critica specializzata, è in vendita anche nella catena dei negozi Staples – le grandi cartolerie diffuse in ogni angolo d’America -, accanto ai quaderni a righe, alle scatole di graffette, alle penne e ai notebook. In questo modo,  gli e-book possono diventare davvero un prodotto di uso comune, come una matita qualsiasi.

*Update: la chiusura del sistema è confermata, ad esempio, dal fatto che la conferenza di oggi di Jobs in live streaming è riservata agli utenti Apple, che utilizzino un Mac con browser Safari, un iPhone o un iPod Touch con sistema operativo iOS 3.0 o infine un iPad.

Update 2 (dopo la conferenza stampa di Jobs): Forse anche Jobs comincia a capire. Ha tagliato drasticamente il prezzo di AppleTv, ha ridotto quello dell’iPod Shuffle (ora a 55 euro) e durante la presentazione ha parlato spesso della richiesta degli utenti di avere oggetti e servizi a buoni prezzi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...