Chi fa ricerca sull'iPad?

Pubblicato: 22 novembre 2010 in Giornalismo, iPad, Mercato

Come spesso accade, Luca De Biase scrive alcune cose illuminanti sulla necessità di considerare l’iPad come un mezzo completamente nuovo sul quale pubblicare contenuti. Lo fa a proposito della prossima uscita del Daily, il quotidiano per soli tablet, annunciata da Rupert Murdoch:

La valutazione nel tempo dipenderà dall’innovazione nel software, nella fruibilità dell’interfaccia, nella qualità dello sfruttamento che farà delle possibilità narrative del digitale. Tutto questo non è semplicemente fare un giornale per iPad: è fare ricerca sul serio. I risultati di quella ricerca potrebbero servire da base per gli altri prodotti del gruppo News Corp. Se è questo l’intendimento di Murdoch, allora si tratta di un’esperienza da tenere d’occhio. Altrimenti, sarà un’altra tappa di una corsa forsennata praticata con la vista annebbiata.

La fortuna di Luca, oltre a quella di produrre e diffondere idee giuste, è di avere qualcuno che conta nell’editoria che le stia a sentire.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...