Avete Kindle? Ora comprate i libri da me

Pubblicato: 9 dicembre 2010 in Amazon, Google, Kindle, Mercato

Per rispondere al lancio di Google EBooks, Amazon ha deciso di dare corso al progetto al quale stava lavorando da un paio di mesi: il Kindle per il web. In sostanza, se con la libreria di Google sarà possibile leggere in cloud i propri libri usando qualsiasi device, con il nuovo servizio di Amazon gli e-book si potranno leggere anche su Internet, oltre che sul Kindle vero e proprio oppure con le app di Kindle per iPod, iPhone e iPad. E se Google EBooks consente ai librai di guadagnare vendendo gli ebook di Google sul proprio sito, Amazon va oltre, riproducendo qualcosa di simile alla logica di Google Ads:

Bookstores, authors, retailers, bloggers and other website owners will be able to offer Kindle books from their own sites, let their readers start enjoying the full text of these books instantly, and earn affiliate fees for doing so.

Insomma, anche io potrò guadagnare (il 15% del prezzo, in base alle percentuali offerte dall’Amazon Associates Program) se qualcuno di voi acquisterà un libro attraverso un link che avrò inserito nel mio blog, insieme a uno stralcio gratuito del libro, attraverso un widget che consente anche la condivisione sui social network.

Update la press release di Amazon ha un titolo che più chiaro non si può: Every Website Can Now Be a Bookstore

Ne ha scritto: Punto Informatico

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...